Sci di fondo: 4 giorni al via del Tour de Ski

Parte venerdì 31 da (Turingia, Germania) la 5° edizione del , gara a tappe che sta cercando di consolidarsi anno dopo anno nella tradizione dello mondiale.

Germania e Italia ospiteranno le 8 tappe, con il consueto finale in salita all’Alpe del .

loading...

Le tappe

Tappa Data Luogo Gara maschile Gara femminile Tecnica
1 31/12/2010 Oberhof 3,75 km. 2,5 km. Libera
2 01/01/2011 Oberhof 15 km. inseguimento 10 km. inseguimento Classica
3 02/01/2011 Sprint Classica
4 03/01/2011 Oberstdorf 10+10 km. doppia tecnica 5+5 km. doppia tecnica Classica + libera
5 05/01/2011 Sprint Libera
6 06/01/2011 Dobbiaco 35 km. inseguimento 15 km. inseguimento Libera
7 08/01/2011 20 km. mass start 10 km. mass start Classica
8 09/01/2011 Alpe Cermis 9 km. inseguimento 9 km. inseguimento Libera

Come vedete, diversi trasferimenti e continui cambi di distanza e tecnica contraddistinguono il tour.
La classifica finale è a tempo, come per le grandi gare a tappe del ciclismo: in tutte le prove, tranne l’ultima, sono assegnati degli abbuoni: 15-10-5 secondi ai primi 3 delle gare di distanza, 60-56-52 e così via fino al 30° delle sprint, che riceverà 1 secondo di abbuono.
Nella quarta e settima tappa ci saranno anche 2 sprint intermedi per le donne e 5 per gli uomini, tutti del valore di 15-10-5 secondi.

Per quanto riguarda i punteggi di Coppa del mondo, i vincitori di tappa riceveranno 50 punti (46 i secondi, poi 43,40,37,34,32,30,28,26,24,22,20,18,16 fino a 1 ai 30°), mentre i primi 30 della classifica finale riceveranno il quadruplo dei normali punti di Coppa (400 al 1°, 320 al 2, ecc.)

Una gara massacrante, che non tutti porteranno a termine, alcuni per scelta, altri per stanchezza.

Grande assente, per preparare meglio i mondiali e per la gioia delle sue avversarie, la norvegese Marit Bjørgen, finora pressoché imbattibile in Coppa del mondo. Anche la connazionale Skofterud salterà il TdS.
Favori del pronostico alla furia polacca Kowalczyk e alla svedese Kalla, assente per malattia nella scorsa edizione. Le norvegesi con Johaug e Steira possono puntare alla vittoria, mentre è da verificare la finlandese Saarinen, anche lei un mastino, rientrata di recente dopo una caduta.
Dopo il fantastico podio di Arianna Follis nell’ultima edizione, ci si aspettano buone prove da Marianna Longa e dalla stessa Follis, che partono comunque ufficialmente senza l’assillo della classifica finale.

Molto interessante la sfida tra gli uomini, dei quali non manca nessuno dei più attesi. Presente al completo il podio di gennaio 2010, con Lukas Bauer, Petter Northug e Dario Cologna, tutti intenzionati a far bene; saranno sfidati dai russi Legkov e Vylegzhanin, primo e terzo nella classifica di Coppa. Attesi a un miglioramento di condizione i francesi Gaillard e Manificat, sorprese gli svedesi, leggermente in ribasso nelle ultime gare, con Södergren, Hellner e Rickardsson; per l’Italia si punta su Di Centa, fresco campione nazionale.
Tra gli sprinter Emil Jönsson sarà l’uomo da battere, sfidato dagli azzurri Scola e R. Pasini, dai russi Morilov e Petuhov e dai norvegesi, quasi tutti in grado di ben figurare.
Assenti i giovani russi Belov e Sedov, i norvegesi Hattestad e Johnsrud Sundby e Pietro Piller Cottrer.

Di seguito gli atleti più interessanti e tutti gli italiani iscritti:

UOMINI

Canada
BABIKOV Ivan
HARVEY Alex
KERSHAW Devon

Cechia
BAUER Lukas

Estonia
VEERPALU Andrus

Finlandia
COLLIANDER Niklas
JAUHOJAERVI Sami

Francia
GAILLARD Jean Marc
MANIFICAT Maurice
MIRANDA Cyril
VITTOZ Vincent

Germania
ANGERER Tobias
FILBRICH Jens
GOERING Franz
REICHELT Tom
TEICHMANN Axel
TSCHARNKE Tim

Italia
CHECCHI Valerio
CLARA Roland
DI CENTA Giorgio
HOFER David
NOECKLER Dietmar
PASINI Renato
SCOLA Fulvio

Norvegia
DAHL John Kristian
GJERDALEN Tord Asle
KJOELSTAD Johan
NORTHUG Petter jr.
OESTENSEN Simen
ROETHE Sjur

Russia
CHERNOUSOV Ilia
LEGKOV Alexander
MORILOV Nikolay
PETUKHOV Alexey
VYLEGZHANIN Maxim
ZHMURKO Artem

Svezia
HELLNER Marcus
JOENSSON Emil
OLSSON Johan
RICKARDSSON Daniel
SOEDERGREN Anders

Svizzera
COLOGNA Dario
FISCHER Remo
LIVERS Toni
PERL Curdin

USA
FREEMAN Kris
NEWELL Andrew

DONNE

Finlandia
LÄHTEENMÄKI Krista
ROPONEN Riitta-Liisa
SAARINEN Aino- Kaisa

Germania
BOEHLER Stefanie
FESSEL Nicole
SACHENBACHER -STEHLE Evi

Giappone
ISHIDA Masako
NATSUMI Madoka

Italia
CONFORTOLA WYATT Antonella
DE MARTIN TOPRANIN Virginia
FOLLIS Arianna
GENUIN Magda
LONGA Marianna
RUPIL Silvia

Norvegia
BRUN-LIE Celine
JACOBSEN Astrid Uhrenholdt
JOHAUG Therese
KRISTOFFERSEN Marthe
STEIRA Kristin Stoermer

Polonia
KOWALCZYK Justyna

Russia
IVANOVA Julia
KOROSTELEVA Natalia
TCHEKALEVA Yulia

Slovacchia
PROCHAZKOVA Alena

Slovenia
FABJAN Vesna
MAJDIC Petra
VISNAR Katja

Svezia
ANDERSSON Lina
HAAG Anna
INGEMARSDOTTER Ida
KALLA Charlotte

Ucraina
SHEVCHENKO Valentina

USA
RANDALL Kikkan

loading...

Comments

comments