Milan, paura Pato: “E’ presto per dire se resto”

Il giocatore, in Sud Africa per un progetto benefico del suo sponsor tecnico, la Nike, rilascia ai giornali locali dichiarazioni che non fanno ben sperare i tifosi milanisti, già abbastanza delusi dall’immobilità societaria sul mercato per cercare di tornare ai vertici italiani ed europei, vertici che sembrano sempre più lontani.

” Adesso è presto per dire se resto, di queste cose ne parlerò solo dopo il 20 luglio, non sto seguendo nulla della mia attuale squadra, nemmeno il mercato.”

loading...

Come avete potuto leggere, non proprio parole di attaccamento ai colori rossoneri.

Voci dicono che dietro questa situazione, ci sia il continuo pressing sul giocatore da parte del Chelsea di Carlo Ancelotti, ma Ernesto Bronzetti, agente Fifa per la Spagna, dichiara: ” Il Chelsea cerca ? A me risulta che Carlo voglia Kakà, non il giocatore del Milan”.

loading...

Comments

comments

Facebook