Verona-Pescara e Cremonese-Varese in diretta web a partire dalle 15.55

Dalle ore 15.55 seguiremo in le due finali di andata dei playoff di , prima divisione.
Le partite sono e .

Inoltre i risultati parziali anche dei playoff di lega pro seconda divisione.

loading...

Prima divisione lega pro

Verona-Pescara 2-2

Le formazioni

Hellas Verona: Rafael; Cangi, Ceccarelli, Anselmi, Pugliese; Garzon, Esposito, Russo; Berrettoni, Colombo, Ciotola.

Pescara: Pinna; Zanon, Olivi, Mengoni, Petterini; Gessa, Coletti, Tognozzi, Dettori; Sansovini, Ganci.

1′ Partiti.

7′ Verona gooooooooooool. Subito in vantaggio i padroni di casa. Azione sulla parte destra del campo, palla al centro di Colombo e Ciotola  la mette a porta quasi sguarnita.

12′ La partita è molto combattuta a centrocampo. Il verona ci copre bene in difesa e cerca la ripartenza veloce.

17′ Verona ancora pericolosa con un’azione Berettoni-Ciotola.  Quest’ultimo fa partite un tiro dal limite dell’area. Pinna para senza problemi.

22′ Buona occasione per il Pescara, ma Tognozzi attende troppo e il Sansovini finisce in fuorigioco.

23′ Corner per il Pescara: niente di fatto.

28′ Si scalda Di Gennaro per il Verona.

29′ Gran tiro di Dettori di collo pieno. Bella parata di Rafael. Calcio d’angolo.

44′ Pericolosi i padroni di casa. Finta e rimpallo favorevole per Ciotola che lascia partire il sinistro che sfiora l’incrocio dei pali.

45′ Il Verona parte in contropiede. Esposito sbaglia tutto.

46′ Sono 4 i minuti di recupero.

49′ Finisce il primo tempo. Meglio il Verona in questa prima parte di gara.

__________________________

45′ Inzia il secondo tempo. Nessun cambio nelle formazioni.

46′ Ganci carambola su un difensore del Verona. Primo calcio d’angolo della ripresa. Niente di fatto.

49′ Cambio per il Verona. Entra Di Gennaro esce Colombo.

53′ Calcio di rigore per il Pescara. Espulso Pugliese del verona

54′ Gooooooool del Pescare. Rafael da una parte pallone dall’altra. Segna Ganci.

55′ Cambio per il Verona. Esce Ciotola entra il n.14 Campagna.

55′ Torniamo sulla dinamica del rigore. Dopo un’azione del Pescara, Tognozzi si trova a tu per tu con Rafael. Tiro dell’attaccante pescarese, Rafael battuto. Sulla linea però Pugliese ferma con un braccio. Inevitabile l’espulsione.

56′ Verona vicino nuovamente al vantaggio. Tiro insidiosissimo dalla distanza, finisce di poco a lato.

58′ Nervosismo sia in campo che sugli spalti.

65′ Calcio d’angolo per il Pescara. Pericolo in area ma la difesa riesce a spazzare.

69′ Gooool del Pescara. Niente da fare per Rafael. Cross teso di Gessa, girata di testa di Sansovini e risultato ribaltato.

70′ Esce Marco Sansovini entra Zizzari

75′ Ammonito Tognozzi, che salterà il ritorno poichè diffidato.

79′ Occasione per il Verona. Grande parata di Pinna! Calcio d’angolo.

82′ Ancora Pinna salva il risultato con una splendida parata. Verona pericoloso in questi ultimi minuti.

89′ Saranno 4 i minuti di recupero.

94′ Veronaaaaaaaaaaaaaa goooooooooooooooooool

94′ Non c’è più tempo. Pareggio in extremis per il Verona con Russo. Partita tutta da giocare, ma il Verona al ritorno dovrà fare a meno di Pugliese e Tognozzi.

Cremonese-Varese 1-0

Prepartita

Cremonese Zanchetta non va neanche in panchina. Il tecnico Venturato schiera la stessa formazione che domenica scorsa ha battuto l’Arezzo. Un 4-3-2-1 con Villar e Nizzetto a sostenere l’unica punta Musetti.

Varese Il tecnico Sannino decide di non avanzare Carrozza in avanti, Aloe parte quindi dalla panchina. Il modulo resta un 4-4-2 e l’unica differenza rispetto a sette giorni fa contro il Benevento riguarda l’attacco. È, infatti, Momenté a scendere in campo al posto dello squalificato Ebagua, a fianco di Neto Pereira.

1′ Partiti.

6′ Tiro cross dell’esterno destro della Cremonese. Nessun problema per il portiere avversario.

11′ Le due squadre si stanno ancora studiano. Nessun azione ancora.

20′ Azione pericolosa del Varese. Punizione dalla destra, la palla arriva a Carrozza che conclude in mezza rovesciato. Alto di poco.

33′ Prima sostituzione della partita: entra Do Santos per il Varese.

35′ Traversa piena per il Varese!

36′ Problemi per il numero 10 del Varese Neto Pereira.

43′ Le due squadre prendono fiato.

45′ Finisci il primo tempo. 0-0 dopo i primi 45′.  Nelle due squadre è prevalsa più la paura e entrambe si sono più preoccupate a difendere che ad attaccare.

__________________________

45′ Inizia il secondo tempo. Sostituzione per la Cremonese. Entra Guidetti.

46′ Subito pericoloso Guidetti. Dalla destra conclude a rete, bella parata del portiere.

47′ Ancora la Cremonese pericolosa: Musetti sulla destra crossa, Tacchinardi in corsa conclude al volo: alto.

52′ Una Cremonese alla riscossa: il numero 16 rossogrigio, serve una palla invitante per Musetti che conclude a lato da due passi.

57′ Possesso palla a favore della Cremonese per il 51%

65′ Azione confusa di Carrozza. Niente di fatto.

67′ Mario Tacchinardi goooooooool. Cremonese in vantaggio.  Gol importantissimo

73′ Sostituzione per il Varese.Esce Neto Pereira, entra Susi.

79′ Due cambi, uno per testa: Del Sante per Momentè (Varese) ,Nizzetto per Carobbi (Cremonese).

82′ Punizione dalla sinistra per il Varese, mischia in area. L’arbitro fischia a favore della difesa.

95′ Terminata dopo 5′ di recupero. Vince la Cremonese 1-0. Decisiva la rete di Tacchinardi al 67′.


Seconda divisione lega pro

17.58 Il Legnano trova il vantaggio allo scadere con il gol su rigore di Monticciolo. Finite le tre partite.

2-1 (55”  Cesarini, 79′ D’Onofrio, 92′ Monticciolo)

2-0 (11′ Rivaldo, 52′ Gomez)

4-0 (17′ e 23′ Ciofani, 36′ De Oliveira, 89′ Franchini)

loading...

Comments

comments

Facebook