Italia-Serbia 3-0 a tavolino. Ecco la sanzione dell’UEFA

Era attesa per oggi la sentenza della commissione disciplinare della Uefa, dopo i fatti di Genova, e oggi poco dopo le 15, è arrivata puntuale. Come tutti aspettavano è stato dato il 3-0 a tavolino per l’Italia. Inoltre per la Serbia una gara a porte chiuse, un’altra con pena sospesa e 120 mila euro di multa. Multa che arriva anche alla Figc, di circa 100 mila euro. Per l’Italia anche una mezza punizione, oltre alla multa economica: una partita a porte chiuse con la condizionale il che significa se entro due anni non capiteranno fatti simili la pena sarà cancellata.

“Noi non siamo soddisfatti del verdetto Uefa, soprattutto per ciò che riguarda la sconfitta per 3-0 inflittaci. Il resto della sentenza ce lo aspettavamo“. Questa è stata la reazione di Tomislav Karadzic, presidente della federcalcio serba, che ha anche dichiarato di prendere in considerazione un eventuale ricorso. Infatti la vicenda non finisce qui: per l’appello c’è tempo fino a lunedì, mentre le motivazioni andranno depositate entro sei giorni. Ultimo passo poi sarà la possibilità del ricorso al Tas.

loading...

Dopo questa decisione quindi l’Italia prende questi tre punti a tavolono. Vediamo quindi come cambia la classifica del girore: Italia 10; Slovenia 7; Estonia 6; Irlanda del Nord 5; Serbia 4; Far Oer 1.

loading...

Comments

comments

Facebook