Marchetti denuncia il Cagliari.

Il portiere titolare ai mondiali in Sud Africa e che da inizio stagione è stato messo fuori rosa nel Cagliari, passa al contrattacco. Stiamo parlando di Federico Marchetti  che dopo non essere riuscito a lasciare la squadra sarda nel mercato estivo, si è visto escludere dalla squadra, perdendo così anche il posto in nazionale. All’origine di tutto questo una dichiarazione rilasciata dal portiere a fine agosto “ho sperato nell’opportunità Samp” che non furono ben accolte da Cellino che di conseguenza lo escluse dai titolari, considerandolo il terzo portiere.

Così ieri Marchetti, attraverso il suo procuratore-avvocato, Beppe Bozzo, ha presentato una vertenza per mobbing contro il Cagliari, al Collegio arbitrale della Lega. Oltre a questo Marchetti chiede la risoluzione del contratto e un risarcimento danni da Massimo Cellino, presidente del Cagliari.

loading...

Ancora non ci sono dichiarazione da parte del Cagliari, ma furuno queste le parole di Cellino a inizio settembre :”Ma che mobbing, non sono mica Lotito. Siamo noi ad essere danneggiati da questo episodio, visto che abbiamo dovuto comprare un nuovo portiere per evitare delle brutte sorprese. E poi Marchetti si sta allenando con grande serietà, sta dimostrando di essere un professionista. Starà a Bisoli scegliere il da farsi, anche se spero che a gennaio si possa trovare una buona soluzione sul mercato”.


loading...

Comments

comments