Wwe Smackdown 15/10/10 report

Buon Sabato a tutti gli appassionati di wrestling dal vostro Daniele Albano, oggi qui a raccontarvi quanto accaduto questa notte durante una nuova puntata di Smackdown.

Lo show si apre con un’inquadratura del tetto dell’arena dove vi è Undertaker, che quasi sicuramente starà aspettando l’arrivo del “fratello” Kane.

loading...

Anche Smackdown avrà dei match di qualificazione per il suo team (capitanato da Big Show) che combatterà contro il Team Raw.

Il primo a qualificari è Rey Mysterio, che sconfigge Cody Rhodes.

Kaval sfida Big Show: se rimarrà 5 minuti sul ring con lui senza che il gigante lo schieni entrerà a far parte del Team Smackdown.

Swagger vince un match di qualificazione per Bragging Rights, così da diventare ufficialmente il terzo membro della squadra.

Altri due match uno in fila all’altro, tutte e due sempre valevoli per entrare nel Team Smackdown: nel primo Alberto del Rio sconfigge via sottomissione Chris Masters, nel secondo Edge si libera di Ziggler non senza fatica.

Siamo arrivati alla sfida Kaval vs Big Show: a sopresa il giovane lottatore rimane sul ring 5 minuti ma a sopresa a fine contesa fa il suo ingresso Tyler Reks che sfida Kaval a mettere in palio quanto appena vinto; Kaval ingenuamente accetta e perde quanto appena conquistato.

Ultimo match della serata vede vicnere Kofi Kingston velocemente contro Drew McIntyre, entrando anche lui a far parte di Bragging Right.

Smackdown si conclude con un segmento che vede coinvolti Kane, Paul Bearer e Undertaker; Kane si proclama migliore del becchino, e che al prossimo ppv chiuderà una volta per tutte la carriera di Undertaker nel loro Buried Alive Match.
Undertaker non si fa intimorire e dopo una serie di effetti speciali (fiamme e fulmini) fa scappare Kane e Bearer.

loading...

Comments

comments

Facebook