E’ scomparso Savio, il giocatore del Monaco 1860, in prestito dalla Fiorentina.

Da circa una settimana non si hanno più notizie di Savio Nsereko, il giocatore in prestito al Monaco 1860 dalla Fiorentina. L’ultima volta che si hanno avute sue notizie è stato giovedì scorso, quando il 21enne chiamò il direttore sportivo Miroslav Stevic, a cui telefonicamente Savio raccontava che un suo fratellastro era rimasto vittima di una sparatoria. Sia la madre che la sorella del centrocampista confermano quanto detto da Savio nella telefonata, ma dall’Uganda le istituzioni fanno sapere che non c’è stato nessun omicidio. Il caso si fa misterioso ancora di più dopo che la madre qualche giorno fa aveva dichiarato di sapere dove si trovasse il figlio, ma mercoledì il ds Miki Stevic aveva invece detto di aver parlato con la madre e che lei non sapeva dove fosse. Versioni contrastanti.

L’ad Niemann rivela: “Siamo molto preoccupati” e lo è anche l’intera squadra che ormai sta pensando al peggio.

loading...
loading...

Comments

comments