Italia – Serbia. La diretta Live

Buona sera amici. Partita fondamentale per la nazionale questa sera. Si gioca al Ferraris di Genova dove molti giocatori della nazionale saranno di casa.  Una vittoria permetterebbe agli azzurri di prenotare un posto sul prossimo volo per l’Europe0 2012. Seguiremo insieme questa partita e, vi ricordo, che potrete aggiungere i vostri commenti in diretta utilizzando i post appositi.

FORMAZIONI

loading...

Italia (4-3-1-2): Viviano; Zambrotta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Marchisio, Pirlo, Palombo; Mauri; Cassano, Pazzini. A disposizione:  Sirigu, Cassani, Gastaldello, Pepe, Borriello, Rossi. All. Prandelli.

Serbia (4-2-3-1): Brkic; Ivanovic, Lukovic, Subotic, Lomic; Stankovic, Kuzmanovic; Krasic, Ninkovic, Jovanovic; Mrdja. All. Petrovic.

ARBITRO: Craig Thomson (SCO)

_______________________________________________________________________________________

DIRETTA LIVE

CRONISTA: Raffaele Di Palma (nem5555)

ITALIA

0:0

SERBIA

TABELLINO

MARCATORI

SOSTITUZIONI
Rajkovic

LA CRONACA

Prepartita teso a causa dei tifosi serbi che hanno contestato la propria nazionale per via della scofitta subita in casa la scorsa settimana contro l’Estonia, sconfitta che potrebbe essere decisiva in caso di un altro risultato negativo stasera
Le squadre sono schierate a centrocampo per il rito iniziale. Vi ricordiamo che sarà rispettato un minuto di silenzio per onorare le 4 vittime Italiane dell’agguato di pochi giorni fa, in Afghanistan
Sembra che nella formazione iniziale Serba manchi il portiere titolare per un’aggressione subita questo pomeriggio.
Le squadre tornano negli spogliatoi a causa dell’intemperanza degli ultrà serbi
Polizia in assetto antisommossa che entrano ora in campo. Che spettacolo deprimente amici…
La situazione è assurda: polizia schierata sotto il settore riservato ai tifosi serbi è pronta ad intervenire, anche perchè a quanto pare non si riesce a stabilire un contatto con gli ultrà
I poliziotti si sono avvicinati all’ingresso del settore. La tensione è  altissima
Stanno rientrando i giocatori in campo
0′ Incredibile. Una parte dello stadio Marassi viene fatta sgomberare per motivi di sicurezza.
Comunicazione ufficiale dell’UEFA: la partita si giocherà.
I giocatori serbi si sono avvicinati ai propri tifosi per cercare di calmarli, ma a quanto pare ha ottenuto l’opposta reazione.
La polizia ha creato un cordone di sicurezza intorno questi tifosi. La partita va ad incominciare con l’esecuzione degli inni nazionali
Inni fischiati. I Tifosi Italiani coprono i fischi dei serbi cantando a squarciagola l’inno.
1′ Calcio d’inizio della Serbia
2 Brutto intervento di Rajkovic su Mauri. Ammonito
3 Fallo di Ivanovic su Pazzini che si accingeva a colpire di testa. Rigore negato all’Italia
4 Annullato un gol a Bonucci per un’evidente posizione di fuorigioco
5 Partita sospesa per un il lancio di un fumogeno che ha sfiorato il nostro portiere
Si cerca una soluzione. Le delegazioni sono a centrocampo e parlottano tra loro. Viviano si è rifiutato di riprendere il suo posto
Partita Finita. Finalmente l’arbitro Scozzese ha un briciolo di buon senso e manda le squadre negli spogliatoi.
E’ CLAMOROSO !!!! A quanto pare la situazione è ancora da valutare per il delegato UEFA
I giocatori Italiani salutano i tifosi. A quanto pare la partita finisce qui. Speriamo che l’UEFA prenda i giusti provvedimenti contro questi pseudo-tifosi
UFFICIOSO: Non sussistendo i presupposti di garanzia per la sicurezza in campo e fuori la partita è da intendersi conclusa.
Ufficialmente la partita è sospesa per decisione dell’arbitro
Carissimi amici termina qui la cronaca di questa vergognosa serata. Vi invito a seguire gli aggiornamenti sul nostro sito grazie a questo post : Paura e Delirio a Marassi
Una buon proseguimento di serata  da Raffaele Di Palma che vi invita a seguire le nostre prossime dirette che copriranno le partite più importanti dei campionati maggiori e gli aggiornamenti live dei risultati della Lega Pro
loading...

Comments

comments