Nba, Kobe Bryant ancora problemi al ginocchio, Boozer fermo 2 mesi. A Miami si comincia ad allenarsi (video)

Kobe Bryant, in Europa con i suoi Los Angeles Lakers per il tour Europeo, dopo partita che li ha visti a Londra giocare contro i Minnesota Timberwolves, ha spiegato il perchè dei suoi soli 6 minuti in campo.

Bryant ha spiegato che il ginocchio ancora gli fa male, non come dopo le finals di quest’anno, ma che è dovuto ricorrere alla siringa per svuoltarlo del liquido che si era formato; continuando nelle dichiarazione, Kobe ha detto di sentirsi al 60%, e che con Ohil Jackson è stato deciso il suo utilizzo al minimo nelle prime settimane di stagione, per poi essere al top della forma nel momento più importante della stagione.

loading...

Cambiando squadra, i hanno confermato tramite il loro sito internet che il loro principale acquisto di quest’estate, Carlos Boozer, dovrà stare fermo circa 2 mesi a causa della rottura della mano destra.

Sempre parlando di Bulls, si è arrivati al rinnovo di contratto con il centro Joakim Noah, che ha firmato un estensione di 5 anni a 60mln di dollari.

Rimanendo sempre a est i hanno iniziato a provare i nuovi schemi per l’imminente stagione, ed è nostro piacere mostrarvi un video estrapolato in questi giorni.

loading...