Inter – Juventus. La diretta Live

Buona sera amici. Seguiremo insieme l’evolversi di questo interessantissimo match serale valido per la sesta giornata di serie A. Partita caratterizzata e dalle polemiche dei vertici delle due compagini che in settimana  non se le sono mandate a dire e dalla storica rivalità tra i due club.

PROBABILI FORMAZIONI

loading...

Ultimissime: Ecco le formazioni ufficiali della partita:

Inter: 1 Julio Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 2 Cordoba, 26 Chivu; 5 Stankovic, 19 Cambiasso; 88 Biabiany, 10 Sneijder, 29 Coutinho; 9 Eto’o.  A disposizione: 12 Castellazzi, 17 Mariga, 23 Materazzi, 22 Milito, 30 Mancini, 39 Santon. Allenatore: Rafael Benitez.

: 30 Storari; 21 Grygera, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 29 De Ceglie; 27 Krasic, 4 Melo, 14 Aquilani, 8 Marchisio; 9 Iaquinta, 11 Amauri.  A disposizione: 13 Manninger, 5 Sissoko, 10 Del Piero, 2 Motta, 23 Pepe 25 Martinez, 33 Legrottaglie. Allenatore: Luigi Del Neri.

Arbitrerà il Sig. Banti di Livorno

DIRETTA LIVE

CRONISTA: Raffaele Di Palma (nem5555)

Inter

0:0

Juventus

TABELLINO

MARCATORI

SOSTITUZIONI

Bonucci (J) Milito per Biabiany (I)
Chivu (I) Motta per De Ceglie (J)
Motta (J) Santon per Cordoba (I)
Del Piero per Iaquinta (J)
Sissoko per Aquilani (J)

LA CRONACA

0′ L’Inter conferma l’undici che ha battuto il Werder in coppa, la Juve deve fare a meno di Amauri , Motta in panchina al suo posto Grygera; Marchisio esterno sinistro al posto di Pepe
1′ Si parte, il calcio d’inizio è della Juve
2′ Angolo per l’Inter; cross di Maicon ma Storari esce bene
5′ Buon inizio dell’Inter che con Coutinho ed Eto’o sta mettendo in difficoltà la difesa bianconera
8′ Punizione dal limite destro per la Juve, Maicon risolve la situazione rinviando
12′ Conclusione velleitaria di Stankovic dalla lunga distanza; Storari blocca il pallone senza difficoltà
13′ La Juve prova a ripartire in contropiede ma Quagliarella sbaglia l’apertura per Iaquinta. sul ribaltamento di fronte, Eto’o al tiro, conclusione deviata in angolo da un difensore
15′ Ammonito Bonucci per aver fermato fallosamente uno scatenato Coutinho. Punizione per l’Inter da posizione interessante
16′ Il tiro di Snejider s’infrange sulla barriera. Juve chiusa nella sua trequarti
20′ La Juve faticosamente avanza il proprio raggio d’azione portando Krasic alla conclusione. Tiro a lato
22′ Occasionissima Juve. Krasic mette una palla in mezzo che taglia tutta l’area, Cesar la tocca, Iaquinta, in ritardo, non approfitta
23′ Altra occasione per la Juve in mischia. Nessuno riesce a deviare e la palla rotola verso il fondo toccata da Lucio. Dal calcio d’angolo cross per la testa di Chiellini che non impatta bene e manda la palla alta
28′ L’Inter ricomincia a macinare gioco. La linea difensiva della Juve contrasta bene
31′ Entra Milito al posto dell’infortunato Biabiany
32′ Annullato un gol alla Juve per posizione irregolare di Iaquinta
34′ Partita equilibrata finora.
35′ Ammonito Chivu per fallo da dietro su Krasic
37′ Altra occasione per la Juve su un cross dall’interno area di Krasic. Cambiasso rinvia e sbroglia la situazione
39′ Gran palla filtrante di Quagliarella per Iaquinta che prima si fa anticipare da Cordoba, poi sbaglia il controllo e regala un fallo laterale all’Inter
40′ Gran conclusione di Cambiasso dal limite. La palla vola oltre la traversa
41′ Gran numero di Eto’o che salta due avversari. Palla al centro per Milito che viene anticipato
43′ Altra conclusione di Cambiasso palla deviata e Storari blocca. Sul capovolgimento di fronte arriva al tiro Quagliarella ma Cesar fa buona guardia e blocca a terra
45′ Conclusione di Eto’o. Palla lenta che Storari ferma senza difficoltà
47′ Occasione per Milito che devia un cross di Eto’o e la manda di pochissimo fuori. Finisce il primo tempo.
Bella partita fin’ora. Occasioni da una parte e dall’altra. Annullato giustamente un gol alla Juve per la posizione di fuorigioco di Iaquinta sul cross di Krasic. Nell’Inter dopo un avvio promettentissimo si è un po’ spento Coutinho che ha dovuto cambiar fascia a causa dell’infortunio di Biabiany.  Squadre negli spogliatoi
46′ La Juve sostituisce De Ceglie con Motta, nell’Inter Santon per Cordoba
47′ Bellissima apertura di Snejider per Coutinho che si vede deviata la conclusione in angolo
49′ Tiro di Quagliarella in acrobazia. Tiro centrale e lento che Cesar fa suo senza problemi
50′ Tiro di Cambiasso dal limite a lato
51′ Punizione dall’angolo destro dell’area juventina. Snejider prova la conclusione in porta, ma il tiro finisce fuori
53′ Salvataggio di Bonucci che riesce ad intercettare un passaggio filtrante di Maicon per Coutinho partito in contropiede
56′ Spettacolare discesa di Eto’o che semina gli avversari incontrati sulla sua strada. Entrato in area centra per qualche compagno ma Chiellini mette la palla in angolo
59′ Pericoloso tiro di Krasic dal limite che Cesar devia in angolo
61′ Tiro insidioso di Snejider. Storari in angolo
63′ Ammonito Motta per un fallo ostruzionistico su Eto’o; entra Del Piero ed esce Iaquinta
64′ Tiro di Quagliarella alto sulla traversa.
66′ Miracolo di Storari su deviazione di testa di Maicon.
68′ Occasionissima fallita da Quagliarella liberato da Marchisio in contropiede. Cesar decisivo
77′ Milito fallisce una facile palla gol. Liberato da Snejider, l’argentino manda a lato di poco. Che occasione per l’Inter!!!
79′ Fuori Aquilani che viene rimpiazzato da Sissoko
81′ Tiro di Del Piero centrale e dalla distanza che non preoccupa Cesar.
84′ Ci prova ancora Milito contrastato ottimamente da Chiellini. Il suo tiro finisce alto
89′ Brutta partita in questo finale. La Juve ha rallentato il gioco per portare a casa un punto importante, l’Inter non riesce a trovare gli spazi per sfondare
90′ Punizione per la Juve dal limite destro
90′ Parte Del Piero, conclusione centrale
92′ Angolo per l’Inter. probabilmente l’ultima occasione
92′ Cross al centro ma Storari esce bene e fa sua la palla
92′ La partita finisce. 0 – 0
Posticipo che si chiude in parità. Le due squadre si accontentano di dividersi la posta in palio. L’inter è sembrata più viva nel secondo tempo, ma la Juve ha chiuso bene gli spazi e quando ha potuto è ripartita in contropiede creando occasioni interessanti. Milito ha sprecato la migliore occasione che gli è capitata tra i piedi non riuscendo ad insaccare seppur solo in area. L’Inter ai punti avrebbe meritato qualcosa in più, ma alla fine il pareggio premia una Juve disciplinata e messa ottimamente in campo.
loading...

Comments

comments