Del Piero espulso in Europa League.

Per uno come Del Piero che di cartellini rossi ne ha presi davvero pochi, sicuramente è una novità. E’ curioso il fatto accaduto al termine di Manchester City-Juventus, partita di Europa League terminata 1-1: l’arbitro del match, Gonzalez, ha aspettato il capitano della Juventus a fine gara per consegnarli in regalo il cartellino rosso. Un dono singolare da parte dell’arbitro. A raccontarlo è lo stesso Del Piero che sul suo sito ufficiale scrive: “Dal cartellino rosso è meglio stare lontani quanto più possibile, ma non sempre…Appena rientro nel tunnel degli spogliatoi vengo fermato dall’arbitro, lo spagnolo , che già avevo salutato in campo dopo il fischio finale. Ci risalutiamo. Lui sorride e mi dice: “Complimenti, sei un giocatore corretto, gran partita e gran punizione, complimenti. Ti voglio fare un regalo”. In quel momento tira fuori il cartellino rosso – in realtà a me sembra arancione, guardate la foto… – simpaticamente me lo mostra come se dovesse espellermi e me lo dona. Io rimango un po’ sorpreso ma il suo gesto mi fa davvero molto piacere. Allora gli dico: “Grazie, ma non mi basta. Adesso mi devi fare la dedica” “.

E così ecco che Del Piero ha il suo cartellino rosso con una dedica speciale: “Para Alex, grande”

loading...
loading...