F1 Project, F1 – Primo round a KALEB RACING TEAM

Dal nostro corrispondente dal pianeta F1Project per la F1 Danny

Stagione 18 – Gara 1

La scuderia di Kaleb si aggiudica la prima vittoria con Manu Bourke, Berend Van Blercom 2° e Anton Goga 3°

loading...

E’ iniziata alla grande la nuova stagione di Formula 1. Domina la gara Manu Bourke della Kaleb Racing Team registrando il giro record: 1:29:620, in seconda posizione si piazza Berend Van Blercom conquistando 8 punti per la Spalmadebiti Racing mentre l’ultimo gradino del podio se lo aggiudica il campione del mondo in carica Anton Goga della Trachimbrod Corse.

In partenza è da notare il grande scatto di quest’ultimo che passa dalla sesta alla prima posizione poi subito riconquistata da Bourke.

Iniziano fin da subito i vari duelli soprattutto nel gruppo di mezzo e di coda, mentre nel gruppo di testa si duella per la seconda e la terza posizione tra Van Blercom, Goga e Chacon.

Quest’ultimo si allontanerà dal gruppo dopo la prima sosta e terminerà la gara in sesta posizione.

L’ultima Parte si conclude con gli emozionanti duelli Toni Van Ert-Gunnar Castren e Milosavlijevic-Chacon.

L’indisturbato Bourke arriva al traguardo con 12.359 secondi di vantaggio e conquistando i primi 10 punti della stagione.

Uno sguardo ai neo-promossi, sostanzialmente sono andati bene tutti e sono andati anche sopra ogni aspettativa tranne la GS Racing ltd l’unica non andare a punti.

La stagione risulta che sarà molto interessante e sembra quasi improbabile fare pronostici sul vincitore

PAGELLE:

Kaleb Racing Team 8: c’entra la prima vittoria in stagione con la prima macchina dominando tutta la gara, delude con la seconda classificandosi 17°

Trachimbrod Corse 7,5: è probabile che non se lo aspettava il terzo posto, ma fa sempre comodo, si vede che non vuole lottare per il titolo infatti affida la seconda auto ad un pilota giovane

Spalmadebiti Racing 7,5: esattamente uguale a Kaleb solo che non vince, grande gara con la prima auto, mentre 15° con la seconda

Renault5F1 7: Buon debutto, andare a punti con entrambe le macchine per una neo-promossa è molto soddisfacente, forse si pecca ancora sulla soste infatti Chacon lottava per il 3° posto prima della sosta

Twingo Racing 6,5: una gara semplice, tiene le sue posizioni con entrambe le auto

Storm Belt/Vampire Racing 6,5: non male per una neo-promossa andare a punti, grandi duelli di Drago a fine gara

Kansas City Racing 6: guadagna un  punticino, magari grazie all’incidente di Nikkodis

Ierendi Racing 5,5: una gara di casa da dimenticare, meno male  che Castren ha tenuto impegnati I tifosi con un bel duello, speriamo che non si siano accorti che era per la 10° (tra l’altro persa!)

GS Racing ltd 5: sfiora l’ottava posizione, ma è ancora insuffieciente, per salvarsi bisogna fare di più

Audax Corse 4: Mi sa che bisogna rivedere un po’ di cose, Nikkodis si va a schiantare mentre Van Ert instaura un duello pressoché inutile con Castren

loading...

Comments

comments

Facebook