Udinese-Genoa. Video highlights e diretta live

Nel video: il gol di Mesto che all’80° ha regalato i 3 punti al Genoa.

loading...

Cari amici e lettori, ci siamo. Alle ore 18 con la cronaca di Udinese-Genoa dallo stadio Friuli prenderà il via la lunga stagione di dirette della serie A offerte da Game Fox.

CRONISTA: Luca Landoni (Macao)


UDINESE

0:1

GENOA


TABELLINO

MARCATORI AMM


SOSTITUZIONI
0:1 Mesto 20′ Sculli (G) 38′ Palladino <>Toni (G)
25′ Veloso (G) 57′ Zuculini<>Veloso(G)
29′ Dainelli (G) 57′ Pinzi<>Cuadrado (U)
63′ Domizzi (U) 70′ Mesto<>Palacio (G)
79′ Pasquale (U) 78′ Corradi<>Di Natale (U)
84′ Abdi<>Coda (U)

LA PARTITA

MIN CRONACA
17:53 L’eccitazione sale. Tra pochi minuti la serie A avrà ufficialmente inizio. Rispetto alle previsioni Milanetto per Tomovic nel Genoa, schierato in 433
0 Partiti!
1 Il primo corner del campionato, lo batte il Genoa: nulla di fatto
4 Su bella iniziativa di Cuadrado, primo angolo anche per i friulani. L’azione si concreta in un discreto tiro da fuori di Pasquale
9 Dopo un avvio pimpante dei liguri ora l’Udinese ha preso in mano il centrocampo e preme
10 Mischia in area udinese, il Genoa ritira fuori la testa
12 Stupenda ripartenza dell’Udinese che si conclude con un gran tiro di Di Natale, parato dall’attento Eduardo
14 Tocca a Inler impensierire Eduardo dal limite. Udinese che preme ora
19 Tiro inguardabile di Veloso da fuori. La partita si è un po’ seduta
20 Primo ammonito: è Sculli del Genoa per fallo a metà campo
23 Incredibile salvataggio di Handanovic sul colpo di testa di Sculli da due metri. La prima vera occasione della partita
25 Giallo anche per Miguel Veloso (G)
27 Bel lancio di Sculli per Cuadrado che non riesce a stoppare la palla. Peccato per il Genoa
29 Fallaccio di Dainelli su Inler. Poteva essere rosso, è andata benissimo al terzino genoano. Ora i rossoblù hanno 3 ammoniti
32 Ranocchia salva in scivolata su Di Natale, oggi sempre pericoloso, contrariamente al dirimpettaio Toni
36 Toni a terra. Sospetto guaio muscolare… e Luca non ce la fa anche se esce con le sue gambe. Al suo posto Palladino
41 Notizie sulla punta genoana: non dovrebbe essere nulla di grave. Sostituzione precauzionale che non pregiudicherà il suo inserimento alla seconda giornata
42 Bella iniziativa di Domizzi, fermata da Eduardo
45 Saranno 2 i minuti di recupero
PT Un ultimo colpo di testa di Flores e può bastare così. Partita relativamente equilibrata, in cui il Genoa vanta l’occasione più grossa con Sculli di testa. Luca Toni sostituito e 3 gialli 3 depongono a sfavore dei genoani, apparsi comunque ben quadrati in campo
46 Iniziato il 2. tempo
50 Ripresa al piccolo trotto. Le squadre si studiano senza offendere, per adesso
53 Di Natale pescato in fuorigioco millimetrico, era solo al limite dell’area
54 Rafinha cade in area e chiede il rigore. Le immagini sembrano contraddirlo
57 Pinzi per Cuadrado (U) e Zuculini per Veloso (G)
59 Tocco insidioso di Domizzi, ma è centrale e Eduardo blocca
63 Ammonito Domizzi per fallo di mano. I genoani lo hanno visto dentro l’area, ma il replay chiarisce che non era così. Orrenda la battuta di Milanetto
70 Mesto per Palacio (G)
72 Dieci minuti di nulla assoluto, spezzati da un tiro senza pretese di Totò Di Natale. Si ha l’impressione che lo 0-0 vada benissimo a entrambe le contendenti
76 Buon cross rasoterra di Criscito, ma nessuno ci arriva
78 Corradi per Di Natale (U)
79 Ammonito Pasquale (U)
80 GOOOOLLLLL DEL GENOA!!!!! Mesto in rovesciata forse decide una partita che sembrava morta!
85 Problemi per Palladino, che potrebbe essere costretto a uscire per un problema alla spalla
87 Abdi per Coda (U) e Genoa in 10. A Palladino è uscita la spalla. Sarà un finale di sofferenza per i rossoblù
90 Saranno 4 i minuti di recupero
90+2 Il tiro della disperazione di Asamoah. Udinese a pezzi
90+3 Inler cade in area ma l’arbitro non abbocca. Non è rigore
90+4 Finita!
ST Genoa corsaro e fortunato al Friuli, in una partita che era da 0-0 tutta la vita. E invece la decide una prodezza di Giandomenico Mesto. Ottimo avvio per una squadra, quella di Gasparini, che ha investito tantissimo. L’Udinese invece dovrà meditare parecchio in queste due settimane di pausa.
E questo è tutto da Udine. Appuntamento alle 20,45 per Roma-Cesena
loading...