Salto: Kamil Stoch al primo successo stagionale

Kamil Stoch (foto Natalia Konarzewska)

Seconda gara sul trampolino di Wisła, nella Slesia, e seconda vittoria per la squadra polacca che sta imponendo il proprio marchio su questo .

In un pomeriggio caldo e soleggiato , 23 anni, del club Krak di Zakopane, è riuscito nell’impresa sfiorata la sera prima, difendendo il primo posto conquistato già nella prima manche; dietro di lui altro grande piazzamento per il giapponese Daiki Ito e primo podio della stagione per il norvegese Tom Hilde, quarto nelle precedenti due gare.
“Solo” quarto il leader della classifica generale e vincitore venerdì sera Adam Małysz.

loading...

Kamil Stoch (foto Natalia Konarzewska)

Nella prima manche si assisteva dapprima a parecchie performances non esaltanti, fino al di Gregor Schlierenzauer. Il campione austriaco dava segnali di ripresa con un volo a 129 metri che lo collocava in seconda posizione. Meglio di lui Stoch, con 131 metri. Alle loro spalle si piazzavano Morgenstern, Hilde, Ito e Małysz. Tra gli altri polacchi, nono Kubacki e deludente Hula, eliminato.

Nella seconda prova guadagnavano dalle retrovie Loitzl e K. Mietus, quindi gran salto di Kubacki e Romøren, per arrivare ai primi 6. Małysz si migliorava, ma non abbastanza, superato da due splendidi salti di Ito e Hilde. Deludevano gli austriaci, mentre Stoch si esibiva in un’altra prova impeccabile malgrado il vento stesse girando dalla parte sbagliata.

Nella classifica del Grand Prix i favori del pronostico passano ora sulle spalle di Ito, che ha raggiunto Małysz a quota 380 e godrà del fatotre casalingo fra una settimana nelle due prove in programma a Hakuba. Morgenstern rsta terzo con 263 punti, davanti a Hilde, Kubacki e Stoch.

Classifica 5. prova Summer GP – Wisła

1 STOCH Kamil POL 261.5
2 ITO Daiki JPN 248.4
3 HILDE Tom NOR 244.3
4 MALYSZ Adam POL 243.4
5 MORGENSTERN Thomas AUT 242.7
6 KUBACKI Dawid POL 234.3
6 ROMOEREN Bjoern Einar NOR 234.3
8 SCHLIERENZAUER Gregor AUT 233.8
9 TOCHIMOTO Shohei JPN 230.1
10 KEITURI Kalle FIN 228.7
11 OLLI Harri FIN 228.4
12 KRANJEC Robert SLO 226.2
13 LOITZL Wolfgang AUT 225.9
14 MIETUS Krzysztof POL 224.5
15 UHRMANN Michael GER 222.2
16 ZAUNER David AUT 220.8
16 JANDA Jakub CZE 220.8
18 SEDLAK Borek CZE 220.2
19 TAKEUCHI Taku JPN 219.9
20 KOVALJEFF Kai FIN 214.6
21 KOCH Martin AUT 212.9
22 LARINTO Ville FIN 212.4
23 KOFLER Andreas AUT 212.1
24 PREVC Peter SLO 210.8
25 KORNILOV Denis RUS 210.2
26 IPATOV Dimitry RUS 208.5
27 MATURA Jan CZE 207.9
28 WANK Andreas GER 206.9
29 ROENSEN Atle Pedersen NOR 205.7
30 PIKL Primoz SLO 191.7

loading...