Palermo-Maribor. Diretta Live

Cari amici di GameFox.
Dal Renzo Barbera di Palermo, dalle ore 20’30 seguiremo la partita Palermo-Maribor, valida per il quarto turno di Europa League, con gli uomini di Delio Rossi chiamati al compito di non fallire la prima prova per accedere all’Europa, obiettivo dichiarato a mezzo stampa anche dal presidente Zamparini.

Ricordiamo che in contemporanea seguiremo anche Napoli-Elfsborg (ore 21) e Sturm Graz-Juventus (21.05).

loading...

PALERMO-MARIBOR 3-0 (Maccarone rig. 37′, Hernandez 38′, Pastore 77′)

PROBABILI FORMAZIONI:

PALERMO (4-3-1-2): Sirigu, Cassani Bovo Munoz Balzaretti, Liverani Migliaccio Nocerino, Pastore, Hernandez Maccarone.
Panchina: Benussi, Garcia, Glik, Darmian, Kasami, Rigoni, Pinilla.
Allenatore: Delio Rossi.

MARIBOR (4-4-2): Pridigar, Mertelj Rajcevic Andelkovic Viler, Mezga Cvijanovic Bacinovic Ilicic, Tavares Volas.
Panchina: Topic, Resek, Spahic, Dodlek, Plut, Beric, Jelic.
Allenatore: Darko Milanic.

Arbitro: Mc Donald (Scozia).

 

Prepartita:

Grande occasione per il Palermo, che, dopo l’ottimo campionato concluso a un passo dal traguardo Champions, è atteso alla consacrazione a livello nazionale ed europeo.
Palcoscenico importante per tutti i giocatori in rampa di lancio, primo fra tutti l’argentino Pastore: il trequartista, reduce da un mondiale vissuto da seconda linea nella deludente Argentina di Maradona, deve confermare le grandi premesse lasciate intendere nella passata stagione ed affermarsi a livello internazionale.
Sotto la lente di ingrandimento anche le giocate di Hernandez, che come il collega di reparto deve dimostrarsi pronto per il salto in una grande squadra nonostante la giovane età: con Liverani pronto a firmare il nuovo contratto e Bovo recuperato per l’occasione, la vecchia guardia viene completata dai due esterni Cassani e Balzaretti e dal redivivo Nocerino.
Zamparini ha dichiarato che arriverà un altro grande colpo a centrocampo per completare la rosa: con le partenze di Simplicio, Bresciano e Bertolo, oltre al rinnovo di Liverani è arrivato Kasami, accolto tra mille lodi di presidente ed allenatore.
Si vociferava che l’altro buco lasciato aperto fosse in predicato di essere coperto proprio dal faro del centrocampo sloveno: Bacinovic del Maribor è seguito sia in Italia che all’estero, ma proprio per bocca del ds Walter Sabatini sembrava vicino a vestire rosanero prima che l’operazione rallentasse di colpo. Molto probabile dunque che questa doppia sfida di Europa League possa essere teatro importante per convincere gli estimatori a metterlo sotto contratto in un campionato di alto livello.

Formazioni ufficiali:

PALERMO (4-3-1-2): Sirigu, Cassani Glik Bovo Balzaretti, Liverani Migliaccio Nocerino, Pastore, Hernandez Maccarone.

MARIBOR (4-4-2): Pridigar, Mejac Rajcevic Andelkovic Viler, Mezga Mertelj Bacinovic Ilicic, Tavares Volas.

Calcio di inizio

Nel Palermo panchina per il neoacquisto Munoz: in campo il polacco Glik.
Nel Maribor Tavares affianca Volas in attacco, mentre Cvijanovic si accomoda in panchina.

1′  Inizia la partita, Maribor in maglia gialla, Palermo che attacca verso la destra del campo.

3′  Tacco di Hernandez e subito angolo per il Palermo.

5′ Tiro di Maccarone sul primo palo, il portiere sloveno non si fa trovare impreparato.

7′ Reazione del Maribor, con un fiacco tiro dalla distanza innocuo per Sirigu.

8′ Grandissima occasione per il Maribor: su palla persa di Pastore lanciato il contropiede che porta Marcos Tavares solo davanti a Sirigu. Il tiro è alto.

9′ Palermo in difficoltà: Nocerino viene ammonito dopo un contrasto a metà campo.

10′ Il Maribor continua a premere soprattutto su fascia sinistra.

11′ Reazione del Palermo: Liverani apre sulla fascia per un cross che pesca Pastore sul secondo palo. Pallone alto di poco.

13′ Bacinovic apre per Tavares che allunga per Volas: occasione ottima ma la palla finisce alta sopra la traversa.

14′ Buona azione del Palermo: Pastore in velocità serve Hernandez che invece di aprire per Maccarone va a sbattere contro la difesa. Nulla di fatto sul seguente angolo.

16′ Maribor tutto nella propria metà campo e Palermo che sembra finalmente aver preso il pallino del gioco in mano.

17′ Hernandez sfiora appena un cross di Pastore dalla sinistra. Rimessa dal fondo per Pridigar.

19′ Maribor fastidioso nelle ripartenze, con Bacinovic al centro di ogni manovra slovena.

21′ Bacinovic dribbla due uomini e lancia in profondità, ma Balzaretti interrompe: Delio Rossi contrariato è sempre in piedi nella propria area tecnica.

22′ Che occasione per Nocerino! Gran lavoro di Balzaretti e Liverani, con Nocerino che viene pescato da Maccarone sull’inserimento in area, ma la conclusione all’altezza del dischetto del rigore, lascia molto a desiderare. Si rimane sullo 0-0.

24′ Ilicic e Tavares molto attivi sulla fascia destra di difesa del Palermo: Cassani soffre mentre dall’altra parte Balzaretti mette in difficoltà Mezga.

25′ Azione farraginosa del Palermo che arriva in area con Hernandez ma la difesa slovena chiude.

26′ Goal annullato giustamente al Palermo: azione di Pastore sul cui tiro è evidente la posizione di fuorigioco di Nocerino. Non valida quindi la ribattuta in rete.

27′ Due conclusioni consecutive di Tavares non fanno male a Sirigu: entrambe centrali.

30′ Confusione in campo: tanti passaggi sbagliati da ambo le parti. Liverani consegna il pallone direttamente agli avversari dopo un buon intervento di Glik.

32′ Fuorigioco di Maccarone, con il passaggio di Hernandez leggermente in ritardo. Poteva essere una grande occasione.

33′ Che contropiede del Maribor! Balzaretti perde palla e il contropiede 3 contro 6 premia i 3 moschettieri in giallo, con Volas che spreca un ottimo assist dello scatenato Ilicic.

34′ Calcio di rigore per il Palermo! Hernandez lanciato a rete viene steso dal portiere sloveno Pridigar che viene espulso!

36′ Fuori Mezga e dentro Radan nel Maribor, in 10 per il resto della partita. Maccarone pronto sul dischetto.

37′ Palermo in vantaggio! Goal di Massimo Maccarone che batte Radan sulla sinistra.

38′ Raddoppio del Palermo! Grande azione di Hernandez che si libera da fuori area e batte un non straordinario Radan!

39′ Maribor in bambola, 1-2 terribile del Palermo e partita segnata stante anche la superiorità numerica dei rosanero.

42′ Palermo che ora pressa alto il Maribor, che appare in confusione totale.

45′ Fermato Hernandez pericolosamente verso la porta. Sulla ripartenza ammonito anche Liverani.

46′ Brivido per Sirigu: Bacinovic sfodera un gran tiro su punizione dalla lunghissima distanza e la palla si spegne di poco alla sinistra del portiere del Palermo.

47′ Dopo due minuti di recupero, l’arbitro Mc Donald manda tutti negli spogliatoi. 2-0 per il Palermo, goal di Maccarone su rigore e di Hernandez.

Intervallo

Vantaggio meritato del Palermo, che dopo una fase iniziale a ritmo lento prende in mano decisamente le operazioni e costringe il Maribor alla difensiva. Il duo Migliaccio-Cassani patisce le iniziative del guizzante Ilicic e dell’onnipresente Tavares, ma davanti Volas non sembra in giornata e spreca tutti i palloni che gli arrivano.
Bene Pastore, ancor meglio Hernandez, dai cui piedi passano tutte le azioni pericolose del Palermo. In difesa sicuro il debutto del neoacquisto Glik, con Sirigu mai chiamato ad alcun intervento e con Balzaretti – dotato di un’acconciatura rivedibile – che si fa sempre trovare pronto anche in proiezione offensiva.
A tra poco per il secondo tempo.

Secondo tempo

Rientrano in campo le squadre: nel Maribor dentro Cvijanovic, che era dato in formazione alla vigilia.

45′ Si riparte, con il Palermo che batte il calcio di inzio.

47′ Fase iniziale di lotta a centrocampo. Il Palermo prende l’iniziativa con Pastore ispiratissimo.

48′ Ilicic fa ancora male alla difesa del Palermo, ma la conclusione non sortisce effetto.

49′ Gran tiro di Nocerino dal limite dell’area. Radan guarda la palla uscire alta sopra la traversa.

50′ Hernandez irrompe in area: decisivo l’intervento in angolo della difesa. Sull’angolo seguente nulla di fatto.

52′ Strepitoso aggancio di Hernandez, che tra due giocatori avversari ha la meglio e viene fermato in maniera fallosa. Liverani spreca però l’ennesimo pallone.

53′ Anche Bovo nell’elenco dei “cattivi”.

54′ Ottima azione del Palermo: apertura sulla destra e cross per Pastore che si inserisce a centro area. Controllo e tiro centrale, Radan para senza problemi.

55′ Bacinovic ci prova ma senza successo.

57′ Occasione ancora per Hernandez! Il Palermo domina sulla sinistra, con Pastore che mette dentro ed Hernandez che tira debolmente sul portiere.

59′ Nocerino fermato con un fallo: punizione da ottima posizione per il palermo. Sul pallone Cesare Bovo.

60′ Tiro potente di Bovo ma respinge la barriera. Delio Rossi sempre in piedi a dare indicazioni ai suoi.

61′ Ancora Palermo e sempre sulla corsia di sinistra: Nocerino approfitta della sovrapposizione di Balzaretti a portare via il marcatore e mette dentro un pallone velenoso su cui però nessuno riesce a intervenire.

62′ Lunga pausa per l’infortunio a Cvijanovic, costretto a uscire in barella.

64′ Altro cross del Palermo, Nocerino a centroarea impatta ma la retroguardia slovena chiude in angolo.

65′ Pericoloso Pastore sull’angolo seguente: palla in mezzo ancora una volta ma la difesa sbroglia e Nocerino tira debolmente. Nel frattempo è rientrato Cvijanovic.

68′ Si scalda a bordocampo Pinilla nel Palermo.

70′ Dentro Pinilla fuori Maccarone: grande attesa per il debutto del bomber ex Grosseto.

71′ Pericoloso angolo per il Maribor ma il Palermo ne esce indenne.

72′ Palermo amministra con tranquillità il doppio vantaggio e la superiorità numerica: il Maribor si rende pericoloso solo su conclusioni da lontano di Bacinovic e su iniziative isolate dei suoi solisti migliori.

73′ Rosanero padroni delle fasce, ma sui tanti cross da ambo le parti non arrivano gli attaccanti puntuali all’intervento a rete.

74′ Ancora strepitoso aggancio di Hernandez, che libera Pastore con un tacco delizioso. Spettacolo al Barbera! Ma la palla è uscita…

76′ Lunga azione del Maribor che porta Viler al cross dalla sinsitra con Glik che può controllare e lanciare il contropiede.

77′ Fenomenale goal di Javier Pastore! Delio Rossi in piedi ad esultare! Controllo, doppio dribbling in mezzo ai due difensori del Maribor e destro secco sul palo lungo. Nulla da fare per Radan ed è 3-0!

78′ Fuori un ottimo Hernandez e dentro il debuttante giovane Kasami. Una decina di minuti per lui oggi.

79′ Partita ormai alle fasi conclusive. Palermo in totale controllo delle operazioni e Maribor piegato dal terzo goal rosanero.

81′ Tutto il Barbera inneggia ai propri beniamini che controllano la palla a un tocco a metà campo.

83′ Incredibile salvataggio della difesa del Maribor! Pastore ancora una volta incantevole ruba palla e si invola verso la porta, aprendo per Pinilla che solo davanti a Radan tira a botta sicura. In tuffo di testa sulla linea sventa la difesa.

84′ Palermo ancora vicino al 4-0 ma su Pinilla stavolta è bravo Radan.

86′ Cambio nel Maribor, con l’allenatore Milanic ormai rassegnato. Dentro Dodek e fuori un positivo Bacinovic.

88′ Palo sfiorato da Pastore! Grande tiro dalla distanza, sfiora Radan e la palla esce di un soffio. Il Palermo chiude alla grande, con Pastore sugli scudi.

90′ Si aspetta solo il fischio finale: grande prestazione del Palermo, con Pastore ed Hernandez direttori di un’orchestra che a tratti ha suonato spartiti di altissimo livello.

93′ Triplice fischio di Mc Donald: 3-0 per il Palermo, reti di Maccarone su rigore, di Hernandez dopo un’azione personale e di Pastore, straordinario nel danzare tra due avversari e depositare un gran destro sul palo opposto.

loading...