Grand’Italia agli europei di nuoto: oro per Scozzoli e Pellegrini. Male Tania Cagnotto

Giornata (poco) agro e molto dolce per gli azzurri oggi agli europei di nuoto di Budapest.

loading...

Federica Pellegrini trionfa nei 200 stile libero in 1’55 (tempo leggermente sottotono ma contava il risultato) e poi la sorpresa che non ti aspetti. Dopo due bronzi Fabio Scozzoli si infila al collo l’oro nei 50 rana. È nata la nuova stella della vasca italiana!

L’agro è rappresentato da , che dopo l’oro tutto sommato insperato nel trampolino da un metro, buca completamente la gara a lei più congeniale: i 3 metri. Dopo un primo salto buono sbaglia il secondo e va in caldana, chiudendo sesta e staccatissima.

Nella gara a ciapanò di livello più basso della storia europea (le cinesi ridono oltrecontinente) da notare anche il disastro di Francesca Dallapè, che domani sarà compagna di Tania nel sincro.

Si chiede pronta rivincita, o almeno un minimo di grinta, please!

loading...