Noemi Batki clamoroso argento nei tuffi dalla piattaforma. Abbiamo trovato la nuova Tania Cagnotto!

Pazzesco, meraviglioso, incredibile! Questo sono i tuffi.

Noemi Batki, ungherese di nascita ma in Italia da quando aveva tre anni, è riuscita nell’impresa magica di conquistare un argento agli europei di Budapest.

loading...

Settima dopo 4 tuffi, lontanissima dalle prime, Noemi ha tirato fuori la grinta e le unghie sfoderando due capolavori da 80 punti di media e scalando posizioni.

Già il bronzo preso all’ucraina Subschinski sembrava un sogno, ma poi anche la russa Koltunova sbagliava completamente regalandoci il secondo posto, e non lontano dall’oro (solo 11 punti) della tedesca Steuer.

Forse nemmeno la migliore Tania Cagnotto sarebbe mai riuscita a tanto. È nata una stella!

loading...