Le ultimissime di calciomercato: Inter, Juventus, Roma, Milan. Il punto sulle altre trattative

Benritrovati amici di gamefox! Vediamo di fare il punto sulle trattative di calciomercato in corso.

Cominciamo dall’Inter. Il club di Moratti, confermato Maicon (che però ora vuole un adeguamento di contratto piuttosto oneroso: 6 milioni netti all’anno), deve ora definire una volta per tutte la cessione di : il nodo è sempre l’ingaggio del giocatore, la cui richiesta è ritenuta spropositata persino dai petrolieri arabi. Comunque è già pronto il sostituto: Giuseppe Sculli del Genoa, valutato 5 milioni d’euro. Nel frattempo, Mascherano pare allontanarsi dall’Inter, sebbene l’argentino abbia dichiarato di voler lasciare l’Inghilterra e cambiare paese: Italia o Spagna dunque. Benitez dunque, che vuole un giocatore in quel ruolo, ha dato il suo assenso per Ledesma della Lazio: il giocatore vive una strana situazione, da un lato la Lazio gli offre un ottimo contratto, dall’altro i top clubs lo cercano ma non fanno offerte adeguate per il suo cartellino, un nuovo caso Pandev insomma. Infine, vista l’ottima prova di Ranocchia con l’Under 21, sembra proprio che l’Inter abbia fatto un ottimo affare prendendo lui e non Bonucci.

loading...

Il dg della Juventus Marotta sta facendo i miracoli: ceduto Poulsen (qui i dettagli), il colpo grosso sembra arrivare dalla cessione di : 17 milioni d’euro circa la cifra pronta ad incassare il club di Torino, una minusvalenza sì, calcolando i 25 investiti un anno fa, ma tantissimi soldi che permetterebbero alla Juventus di completarsi. Sono infatti 4 i giocatori che mancano secondo Del Neri: un terzino di fascia, un’ala, un regista ed una punta. Il terzino ancora non è stato individuato, ma l’ala sì: Elia o Bastos. Per il regista c’è il solito Ledesma, per la punta invece i soliti nomi: il costosissimo Dzeko, l’incognita Adebayor, la certezza Pazzini. Infine, Camoranesi lascia la Juventus per approdare al Birmingham, la forma ad ore.

La Roma insiste per Burdisso: Bruno Conti ha dichiarato a sky: “Aspettiamo un po’, la nostra offerta è molto importante. Dipende dai nerazzurri, noi conosciamo le intenzioni del giocatore”. Nel frattempo, nell’amichevole contro il Grosseto, 1-1 e sconfitta ai calci di rigore, ha esordito Burdisso jr, ed ha fatto una buona impressione. Tegola però sul portiere: serio problema ai flessori per Julio Sergio, potrebbe essere l’occasione per il rilancio di Doni. Ranieri vuole rinforzi sulle fasce: Behrami può arrivare, ma serve denato liquido, mentre lo svincolato Gobbi è ad un passo dalla firma. Andreolli invece ha rifiutato un ritorno all’Inter, e resta sul mercato. Julio Baptista continua a rifiutare qualsiasi destinatione turca o greca, e crea non pochi problemi ai dirigenti giallorossi: si spera che l’Olympiacos possa convincerlo economicamente.

Il Milan continua a tenere un basso profilo sul mercato: si cerca di completare l’organico senza spendere tanto, per poi rafforzare la squadra la prossima stagione, quando scadranno molti contratti onerosi. Si comincia  a trattare il solito Ledesma, Bateng è in fase di stallo, ma dovrebbe chiudersi positivamente. Le buone notizie arrivano da Pato e dal’infermeria finalmente vuota. Ronaldinho ha chiesto a Beckham dei LA Galaxy, mentre Luis Fabiano potrebbe tornare di moda in via Turati.

Le altre trattative

Acquafresca ad un passo dal Cagliari; Rincon e Paolucci vicini al Chievo; Dos Santos al Genoa, si tratta, si pensa ad uno scambio Bocchetti-Santacroce, il sogno è Afellay;  il Bari cerca Rinaudo; il Brescia sta per chiudere Eder; la Lazio pensa ad Ireland; Pellè e Gavzzi cercati dal Lecce; il pampa Sosa si ofrre al Napoli, Jose Sosa del Bayern si allontana, interessamento per Jimenez; il Palermo rafforza il centrocampo: Perez, Matuidi e Yacob; l’Udinese sempre più vicina a Denis.

loading...

About Emanuele Borgognone
Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm