Intervista a Bebecv, il coach italiano di Capo Verde (U20)

Per lo spazio interviste hattrickiane questa settimana il nostro  Sulce ha intervistato il CT italiano della U20 di Capo Verde bebecv

Buona sera ,oggi ho il piacere d’incontrare bebecv……un finto capoverdiano:)

Allora mr racconti come ha inizio la sua carriera  in hattrick?
Allora nel 2005 un sabato pomeriggio un mio amico al pc lo sento inveire che ha perso?ma perso a cosa???
e li inizia a parlarmi di hattrick e si apre la porta della grande luce 🙂

loading...


Quanto tempo passa a smanettare con ht?

Bella domanda…da quando sono allenatore della nazionale mi collego anche solo col cellulare una volta
all ora ora e mezza almeno per gurdare la posta

Quali obiettivi si è predisposto in questa stagione ?


La mia squadra Buracona è in serie a ma quest anno vorrei provare a retrocedere,fare tanti soldi e provare il 5-5-0 poi risalire l’anno prossimo.Imtanto allenare bene i nazioonali in squadra e come allenatore della nazionale provare nuovi giocatori e dargli esperienza.
Ciuffo un utente italiano ( te pareva, NdMacao :) mi sta dando un enorme aiuto:mi trova allenatori eccellenti x i talenti capoverdiani

Tra i giocatori  che hanno vestito la maglia del buracona,…a quale tiene particolarmente


Antonio andrade e arlindo garcia nazionali storici a cabo e ora garcia anche allenatore della mia squadra e della nazionale(ovvio allenatore eccellente)

Capitolo allenamento:qual è l’allenamento che le ha tolto piu soddisfazione nel corso della sua carriera?
Io ho allenato solo difesa e parate..mi piaciono entrambi ma se alleni parate il mercato è un po diciamo bloccato

A capoverde la popolazione che gioca ad hattrick è carente per questo motivo le serie disponibili sono solo 3 ..non crede che
la carenza delle serie rende il gioco noioso?


No lo trovo molto bello perchè talvolta giochi contro il tuo vicino di casa,l addetto check-in dell aereoporto,il taxista comunque ad amici e ragazzi che conosci

Per quanto riguarda la nazionale: se mai dovesse lasciare il capo verde un idea di guidare l’italia …?


Nono.amo il capoverde:)

Per avere successo in campo nazionale quali sono i segreti?

Avere bravi collaboratori,saper comunicare agli utenti e chiaramente sapere qualkosa su tattiche e letture delle gare

Ora rilassiamoci un attimo e racconti un po’ la sua vita:domanda che viene spontanea come mai un italiano a capo verde?
Sono stato a capo ilha do sal nel 2006 con la mia fidanzata ora mia moglie e me ne sono innamorato,nel 2007 ci siamo trasferiti la x alcuni mesi piu ke altro su e giu .poi siamo rientrati in italia a luglio 2009 e ora abbiamo una bimba.Quando convinco mia moglie mollo tutto e vivo la x sempre,io intanto qualcosa da parte per trasferirmi lo metto ogni mese 🙂

Sicuramente dopo questa risposta sarete piu italiani che capoverdiani:) capo verde o italia?

Lo chiedi a me e ti dico Capo verde tutta la vita:niente stress,niente inquinamento,la liberta di far girare tuo figlio scalzo senza paura che pesti na siringa,un mare bellissimo e un clima perfetto 12 mesi all anno. poi la vita se sai accontentari costa poco.Pero se a uno piace usare l auto,il cinema,le discoteke a manetta o fare shopping qui casca male


Nella vita reale chi è beb cv??

Mi chiamo federico 33 anni sposato con giorgia simpatizzante di hattrick e papà di Maya nata il 10 luglio. sono educatore di minori in una cooperativa e insegnante di ginnastica e basket nelle scuole. Ah faccio L’arbitro di calcio!
p.s. se non sapete dove andare andare in vacanza venite a sal. io torno la a novembre dicembre per un paio di settimane almeno.


Siamo giunti in zona cesarini e vorrei chiudere con la seguente domanda: sogni nel cassetto?

Io l ho realizzato allenare la nazionale di Capo verde perchè non la cambierei con nessun altra al mondo,poi abbiamo battuto il record di punti in qualificazione e stiamo organizzando in casa la Coppa d’Africa. Come club il sogno è vincere una volta la coppa o il campionato e giocare una gara negli hattrick masters.

loading...