A Hinterzarten la Polonia si scopre squadra

Il quartetto vincitore (foto www.skijumping.pl)

Inizia in questo fine settimana la lunga stagione del con gli sci, che culminerà con i mondiali nel rinnovato impianto di Holmenkollen.

Come tradizione, il debutto del Summer Grand Prix, dove alluminio ed erba sintetica prendono il posto di neve e ghiaccio, avviene a , nella Foresta Nera.

loading...

La gara a squadre, disputatasi nel tardo pomeriggio, ha visto la sorprendente vittoria del quartetto polacco, davanti a Norvegia e Germania.

La squadra polacca per l’occasione è stata trascinata al successo, oltre che dalla leggenda Adam Małysz (4 volte vincitore della coppa del Mondo, 4 volte campione mondiale, 4 volte sul podio alle Olimpiadi) dalla rivelazione Dawid , ventenne di Zakopane mai piazzatosi nei primi 30 in coppa. Anche Maciej Kot ha apportato un ottimo contributo, mentre Krzysztof Miętus ha saputo riscattare nella seconda manche un primo salto mediocre.

Il quartetto vincitore (foto www.skijumping.pl)

Un successo netto e prestigioso, alla presenza di tutti i migliori eccetto gli austriaci, capeggiati da Zauner e Morgenstern in assenza di Schlierenzauer.

Molto combattuta la lotta per il secondo posto, risolta solo all’ultima rotazione, con il norvegese Tom Hilde che approfittava della performance non ineccepibile del tedesco Michael Uhrmann, molto atteso alla prova.

Decimo posto su 14 squadre per l’Italia, con buone prove di Diego Dellasega e Sebastian Colloredo, i quali saranno impegnati anche domani pomeriggio nella gara individuale, di cui venerdì si è disputata la qualificazione; esclusi i primi 10 della coppa del Mondo, già qualificati di diritto, il migliore è stato proprio il polacco Kubacki, davanti a Hilde e al finlandese Keituri, seguiti dagli altri giovani polacchi Kot e Mietus.

Risultati

1 1001.7
2 NORVEGIA 966.2
3 GERMANIA 957.7
4 GIAPPONE 957.3
5 FINLANDIA 945.6
6 AUSTRIA 942.0
7 CECHIA 925.1
8 RUSSIA 909.0

eliminate dopo la 1. prova:
9 SLOVENIA 435.9
10 ITALIA 413.9
11 COREA SUD 402.2
12 SVIZZERA 400.7
13 KAZAKHSTAN 389.5
14 UCRAINA 351.2

loading...