Serie 5: ecco il resoconto finale della stagione 23

Il nostro corrispondente Marco, alias Voghe 79, ci presenta una carrellata sui risultati finali di tutte le sedici serie 5 per la stagione 23.

Cala il sipario su stagione 23 anche per la quinta serie. Una battaglia che ha coinvolto 245 manager per 10 intense settimane.

loading...

Vediamo il dettaglio dei singoli gironi, scoprendo sorprese e conferme rispetto alle prime 4 giornate.

Serie 5-1

Ubikland non sbaglia un colpo e con 92 punti conquista la quarta serie insieme a Calicese (86). Real-Time, capolista a metà campionato stecca alla 5°giornata (4 pti) e si arrende (76). In zona retrocessione buone rimonte per Athletic Gratosoglio (7°, 44), Cioppi-Team (9°, 41.5) e Mantova Caput Mundi (10°, 39) che condannano As Partenope (27.5), il ritirato Atletipercaso (26), Rabbit Runner e Gagliarditi (entrambe a 23).

Serie 5-2

La lotta a tre che caratterizzava questo girone vede il trionfo di Motuka (88) mentre Torregaveta e No Work Team chiudono appaiate a 71 (per quest’ultimo nessun ripescaggio). Pochi cambiamenti in coda: Atl Point Palombare (8°, 49) e Gruppo Sportivo Andrea Boltar (9°, 48) si salvano facile. Sorride Witwatersand University che la spunta su Atletico Laste (42).

Serie 5-3

L’ultima giornata sancisce il trionfo di Entre Arena y Espuma (87) che sale insieme a Polisportiva Viennetta (82). Velox Team, sempre seconda, decide non salire e conquista 1 solo punto all’ultima giornata (3°, 77). in coda tutto confermato con Tritasassi (46) e Atletica Miami Dolphins (36) che chiudono davanti a Lollandia (11° retrocessa, 23) e Sethy SC (22).

Serie 5-4

Gruppo al cardiopalma con Atletica Certosa (86) vincente davanti a  Deportivo Olong (82) e Atletica Faentina (81). Nella parte bassa è Virtus Vibrata a esultare (29) condannando alla sesta Piribat (28) e Dinamo Rocchetta (27).

Serie 5-5

Il mio girone! Le 3 squadre in vetta confermano il girone d’andata, con Ca’ Ossi (90), Mcolo88 (86) e Gyrosteam (85 ma ripescata) che raggiungono il loro obiettivo. Anche la lotta per non retrocedere ha riservato sorprese, con Misogallia beffata sul traguardo (35) da Fiamme Premolo (37) e Mullingans Milano (35, salva per i punti gara).

Serie 5-6

La spuntano senza grossi problemi Atletica Talete (84) e Fedayn (80) su Rovereto (71).

Novarazzurra (10°, 34 pti) salva tiene a bada Sottomarinia (33), AS Quarto (29) e Atletica Imola (25).

Serie 5-7

Pellikan vince 6 gare su 8 e gestisce in scioltezza il campionato (88). Stupenda la volata per il 2° posto, con Gruppi Sportivi Fiamme Gialle (79) che sale per soli 27 pti gara condannando GS Ponz (79) e As Ermes (78) a un altro anno in quinta. AS Balabiott (11°, 34) davanti a Sambenedettese Atletica (32.5) non riescono nell’impresa e retrocedono.

Serie 5-8

Winning Stars (88) e Real Ippico (86) di pari passo fino alla fine, senza dare chance a Spv (78). Interessante la parte bassa della classifica, con 3 squadre per 2 posti al sole: Diavoli RossoBlu (9°, 41) e Polisportiva Air Force (38) salve davanti a Marzocco (36).

Serie 5-9

Atletic Passion super, con solo un secondo posto in stagione (94). Dietro la spunta abbastanza facilmente Bodulonian (88) davanti a Villan Knights (78). In coda RomaLago (11°, 34) effettua una buona rimonta ma non basta a insidiare Aed Team (9°, 38) e Ninateam (10°, 36).

Serie 5-10

L’ennesima coppia a dominare: Casetta del Jolly (94) e Team Chiappetto (90) ammazzano il girone lasciando Lokomotiv Castelli Romani al 3° posto con 75 punti. La bagarre in coda premia Ariba Ariba Andale (28) che conquista una salvezza sofferta ai danni di Real Bull (27) e Borghigiana (24).

Serie 5-11

Ambrosia2008 (86) promossa in compagnia di Qualcuno con cui Correre (70), Quest’ultima raggiunge la quarta serie grazie a un drastico stop di Atletica con Noi (69 ma 3 pti nelle ultime due giornate). Nella parte bassa quattro squadre decisamente fuori dai giochi,cui si aggiungono Social Sport (41) e Gym (31).

Serie 5-12

Shark (94) soliataria capolista sale in compagnia di AS Stelle Rosse (80). ACSI Campidoglio Palatino resta l’unica a combattere fino all’ultimo (75.5 e 3° posto finale): in basso crollo deciso di AS Trocadero (12°, 29.5) e One Love ’09 (14°, 24) che lasciano la salvezza a I Baccani (41) e Bad Boys (36.5).

Serie 5-13

Sembrava tutto già deciso ma non è stato così. Corazzata Fulminata rispecchia il promostico e con 84 punti chiude al 1°posto, mentre per la 2° piazza si va al fotofinish tra Risorgive e Michaelino (72 pti entrambi, +43 pti gara per i primi). In coda deludono Atletica FVilla (12°, 38.5) e Polisportiva Valerio (11°, 40) che lasciano campo a Tozzi Fan (46.5) e Grifoni (45) per il pass di categoria.

Serie 5-14

Una lanciatissima Carrera fa 6 su 8 e con 86 saluta il gruppo. Alle spalle Machete (76) che ha tenuto a bada Sandino (65). Combattuta la lotta per non retrocedere, che ha visto Pol Corso Italia Pisa (43) e ASD CorriCorri (40.5) prevalere su Atletica Megas (11°,40).

Serie 5-15

Superkenny Team (94) e Pizza Export (86) hanno dato poche chance ai rivali: +10 su Lupatelli Forti e Liberi e +12 su Insubria. a quota 38. Retrocessioni evidenti con ampio margine tra Steal 45 (10° a 39) e Boys Lomazzo 1964 (11° con 24.5 punti).

Serie 5-16

Concludiamo la nostra carrellata in quinta serie con l’unica squadra a punteggio pieno: complimenti Atletic Pergulas (96)!!! Dietro è stata lotta con un lieto fine: sia Real Fratta (84) che Real Blaugrana (82, ripescata) salgono in 4°serie. In coda, Pierino’s Athletics (33), si salva ai danni Helios (29).

Appuntamento alla stagione 24!

loading...