Hernanes alla Lazio. Rivediamo le giocate del 10 ex San Paolo

Finalmente è arrivato il sì del San Paolo, e dopo l’accordo trovato con il calciatore sull’ingaggio, Anderson de Carvalho Andrade Lima, noto più semplicemente come Hernanes, classe 1985, può dirsi finalmente un giocatore della Lazio. La società biancoceleste pagherà 13,5 milioni d’euro l’83% circa del cartellino, di proprietà del San Paolo. Per il restante 17% invece, di proprietà della società “Traffic”, Lotito e Tare avevano già trovato l’accordo.

loading...

La missione del ds Tare dunque, partito qualche giorno fa per il Brasile, è andata a buon fine, anche grazie ai buoni rapporti instaurati con la società paulista a gennaio, quando la Lazio acquistò André Dias.

Come vanno interpretate allora le parole di Marco Aurelio Cunha, direttore generale del San Paulo, che non più tardi di due giorni fa aveva detto: ” Io credo che la Lazio continuerà a giocare con noi, facendo proposte piccole, senza voler rischiare di investire capitali importanti per Hernanes. Credo che la Lazio non è come il Barcellona o l’Inter che viene qui paga e va via. Con la Lazio si iniziano trattative che non si chiudono…” ? Diciamo che al San Paolo ci sono due entità: una voleva chiudere con la Lazio, un’altra con il Villareal. Intrecci di mercato…

Una particolarità, che potrete notare anche nel video qui sopra: è un destro naturale, ma ha una tale padronanza col sinistro, che in un match nel settore giovanile segnò due gol su punizione: uno col destro, l’altro col mancino.

loading...

Comments

comments

About Emanuele Borgognone
Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm
Facebook