Marrundattrick 10. Ciao Bilbo

Torna il consueto appuntamento con Marrundattrick, lo spazio libero di Marrundo su Game Fox. Buon divertimento!

Marrundattrick 10. Ciao Bilbo

Il decimo pezzo non è può essere un pezzo comune.

E’ il 24 Febbraio del 2005, un giovedì da ufficio, un pomeriggio come tanti altri.

loading...

Mentre lavoro la finestra di HT è come sempre aperta, un occhio sul forum e sulle htmail.
Tutto ovviamente nasce dall’ottimo rapporto che avevo con Bilbo, al tempo Moderatore della Conference.

Viene aperto un post sulla cannabis, l’argomento scivola presto sulla droga.

Mod-Bilbo è costretto a chiudere il thread.

Iniziano le proteste, viene riaperto una discussione sullo stesso argomento, Bilbo chiude ancora.

Passà un po’ di tempo, e Bilbo viene a sfogarsi nella mia ht-mail in privato dicendomi che dopo le 2 chiusure

si è dovuto sorbire tutte le lamentele degli utenti, giustificare le sue azioni in funzione del regolamento etc etc.

“Cos’è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d’occhio e velocità di esecuzione!” diceva il mitico Perozzi (Amici Miei)

Da buon amicone, preparo lo scherzo ignaro di tutto quello che poteva accadere.

Preparo una nuova discussione, con

oggetto: Una Canna

testo: ….da pesca !

Mi piaceva molto Sampei !
Voi che ne dite?

p.s. Ciao Bilbo!

L’opera è quasi completa, a quel punto scrivo in privato a Bilbo e gli dico:

Ne hanno aperto un altro! Corri, vai a chiuderlo!

Nella documentazione fotografica allegata si può vedere l’effetto immediato sul povero Bilbo,

che ancora ignorava la tempesta che su di lui stava per abbattersi e che avrebbe cambiato per sempre la sua vita Hattrickiana.

Come quando una diga cede… un fiume in piena, un miriade di nuove discussioni fu aperta in tempo record.

Da chi diceva Facciamoci una pera, e dentro il testo metteva … Williams, vi piace la frutta?

A chi voleva gli acidi, chi iniziava con Maria, chi lo apriva con Coca, Hash, fino ad arrivare a Spinelli, Paste e Seghe, Oppio e così via ….
Tutti ovviamente erano solo uno specchietto dell’allodole, all’interno c’erano riferimenti di altro tipo ma non mancava mai, in nessuno:

Ciao Bilbo

Ovviamente, la mente umana è ancora più deviata, c’è chi salutava il Mod con metodi più vari e disparati (tipo ehi Frodo, salutami tuo Zio )

Tutto questo arrivò fino a sera, fino a quando il buon GM-Rete si prese la briga di chiudere tutti i post (vedi documentazione fotografica allegata) e di aprirne uno per dire che ora di finirla

e riportare il popolo della conference all’ordine.

Ovviamente circolarono diversi ban (una decina se non erro) anche perché qualcuno non si accontentò certo di aprirne 1 di post, ma magari 2 o 3.

No, ve lo dico subito, io non ricevetti nessun Ban e nessun warning per questo fatto 😀
Fu riconosciuta la mia buona fede e comunque il mio non fu un invito collettivo alla devastazione della conference.

Ricordiamo che il segno lasciato sul buon Bilbo, che perfino quando lasciò il suo incarico da StIaffaro fu salutato nell’editoriale ovviamente con il semplice “Ciao Bilbo”

In ogni caso, questo rimarrà per sempre come la prima grande azione di massa involontaria, 2 parole (Ciao Bilbo) che sono riuscite a scatenare l’inferno e

che hanno cambiato per sempre la comunità italiana di Hattrick



loading...

Comments

comments

Facebook