Calciomercato e calendario serie A: il punto sulla Juventus di Marotta e Del Neri

La è a Dublino per l’andata dei preliminari di Europa League ( qui la diretta web gamefox). Intervistati da skysport, il dg ed il tecnico hanno rilasciato alcune dichiarazioni sia sul calciomercato, sia sui calendari usciti ieri sera (qui l’articolo).

Marotta sul calciomercato: “Diego credo che resterà con noi, mentre smentisco di aver trattato Marquez. Non c’è stata alcuna offerta da parte nostra. Non vogliamo partecipare ad aste per lui”. Smenitite tutte le voci sull’interesse per giocatori della Sampdoria, il direttore ha parlato della delicata situazione di Sebastian Giovinco: ” Ci sono molte squadre interessate a lui. Noi vogliamo permettergli di maturare e giocando titolare. Il Parma? Sta pensando di prenderlo in comproprietà“.

loading...

Sui calendari: ” Ho seguito con grande interesse la presentazione del calendario, che segna l’inizio della prima stagione della Lega di Serie A. Come tutti sanno la stagione ufficiale della Juventus inizia domani sera con un impegno importante nel preliminare di Europa League ed era quindi giusto che il Presidente, l’Amministratore Delegato ed io fossimo insieme con i ragazzi in vista di questo match. Ci stiamo tutti impegnando affinché la squadra possa affrontare tutte le partite con serenità e determinazione, indipendentemente dall’avversario e dovrà scendere in campo con la giusta concentrazione per uscirne consapevole di aver fatto il massimo per se stessa e per i milioni di tifosi che ogni domenica fanno si sentono rappresentati dai nostri colori”.

Ecco invece il pensiero del tecnico friuliano Del neri: ” Questa sera ha idealmente inizio la stagione 2010/2011. E’ un calendario molto interessante che già dalla quinta giornata contrappone Roma e Inter che sono di fatto delle pretendenti al titolo. Per quanto ci riguarda inizieremo a Bari il 29 agosto per chiudere in casa con il Napoli il 22 maggio.
L’impegno che dovremo metterci dovrà essere massimo per tutta la stagione. In tal senso il mese di luglio è servito per lavorare con intensità e immagazzinare le energie indispensabili per il futuro. Ho visto un gruppo volitivo e desideroso di misurarsi con le nuove sfide che dovremo affrontare”.

Fonti: skysport, tuttomercatoweb.com

loading...

Comments

comments

About Emanuele Borgognone
Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm
Facebook