Dramma per il giovane Barreto: assassinata la madre

La notizia è cominciata a circolare nella mattinata di ieri, quando il 18enne attaccante della Lazio aveva improvvisamente lasciato il ritiro di Auronzo per tornare, assieme al padre, in Uruguay. Yanela Mastropierro, madre del giovane, è stata infatti uccisa con diverse coltellate, di cui una fatale al collo, dal convivente Ruben Pereira, che successivamente ha aperto il gas e si è impiccato. Fonti non ufficiali dalla polizia locale ipotizzano che il delitto sia di matrice passionale.

Gonzalo Barreto, classe 1992, cresciuto nella cantera del Danubio, ha esordito in prima squadra a 17 anni in Tacuarembó-Danubio (1-2), e nell’agosto 2009 è stato acquistato dalla Lazio per circa 3 milioni d’euro.

loading...

La lazio, nell’amichevole estiva di oggi contro la nazionale dell’Iran, giocherà col lutto al braccio.

loading...

Comments

comments

About Emanuele Borgognone
Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm
Facebook