Orienteering: Mondiali MBO – Un bilancio positivo per gli azzurri

Si sono conclusi sabato in Portogallo i mondiali di Mountain-bike orientamento, con ottime prestazioni della squadra maschile italiana

Dopo la prova non entusiasmante nella sprint, la media distanza ha riservato la maggiore soddisfazione con la storica medaglia di bronzo di Luca Dallavalle: il ventitreenne della Val di Sole ha conquistato il primo podio mondiale per gli azzurri. Bene anche Giaime Origgi, decimo.
Nella durissima long distance Dallavalle ha confermato il salto di qualità piazzandosi ottavo, mentre nella staffetta il settimo posto di Origgi-Ruggiero-Dallavalle ha costituito la ciliegina sulla torta.

loading...

Bene anche la squadra junior maschile, che dopo l’ottavo posto di Lukas Stampfer nella sprint ha dimostrato per buona parte della staffetta di essere a livello dei primi; purtroppo la punzonatura errata dello stesso Stampfer ha vanificato un piazzamento nei primi 5.

Sottotono le squadre femminili, penalizzate da continui infortuni e incidenti, oltre che dal basso numero di praticanti. Il rientro di Laura Scaravonati alla tappa italiana di coppa del Mondo a metà settembre dovrebbe spronare tutte le ragazze a risalire la china.

Tutti i risultati dei mondiali

Uomini

Sprint 9.0 km – dislivello 180 m
1 Adrian Jackson Australia 22.08
2 Tonis Erm Estonia 22.26
3 Anton Foliforov Russia 22.30

Middle 20.1 km 590 m
1 Samuli Saarela Finland 1.06.34
2 Adrian Jackson Australia 1.07.14
3 Luca Dallavalle Italy 1.10.02

Long 38.1 km 1250 m
1 Anton Foliforov Russia 1.53.02
2 Adrian Jackson Australia 1.55.05
3 Erik Skovgaard Knudsen Denmark 1.56.03

Staffetta 20.2 km 480 m
1 Russia 1 2.45.34
Ruslan Gritsan 53.28
Valeriy Glukhov 54.58
Anton Foliforov 57.08
2 Denmark 1 2.46.09
Bjarke Refslund 56.04
Erik Skovgaard Knudsen 56.56
Lasse Brun Pedersen 53.09
3 Czech Republic 2.48.10
Radek Laciga 53.21
Jan Lauerman 57.01
Marek Pospisek 57.48

Donne

Sprint 7.0 km 150 m
1 Anna Kaminska Poland 21.25
2 Christine Schaffner Switzerland 21.27
3 Martina Tichovska Czech Republic 22.04

Middle 14.9 km 435 m
1 Michaela Gigon Austria 1.39
2 Rikke Kornvig Denmark 1.01.12
3 Marika Hara Finland 1.01.53

Long 30.2 km 935 m
1 Christine Schaffner Switzerland 1.54.05
2 Ksenia Chernykh Russia 1.56.42
3 Marika Hara Finland 2.01.13

Staffetta 16.2 km 330 m
W21 (16)

1 Denmark 1 2.56.56
Ann-Dorthe Lisbygd 1.05.54
Line Brun Stallknecht 58.54
Rikke Kornvig 52.08

2 Finland 1 3.01.46
Kaisa Pirkonen 1.05.06
Ingrid Stengard 1.01.39
Marika Hara 55.01

3 Czech Republic 1 3.01.58
Barbora Chudikova 1.06.19
Hana La Carbonara 58.35
Martina Tichovska 57.04

loading...

Comments

comments

Facebook