Parla Costacurta: Il Milan? Ci avevo sperato

Parte domani la nuova stagione del Milan. Sotto il sole di Milanello, non ci sarà più Leonardo: il nuovo allenatore scelto da Berlusconi e Galliani è, come sappiamo, Allegri.

Più volte la dirigenza aveva detto che il nuovo allenatore sarebbe stato un “rossonero” ed è per questo forse che lui ci aveva davvero creduto. Stiamo parlando di Allessandro “Billy” Costacurta, che proprio alla vigilia del ritiro rossonero ha deciso di parlare.  “Ci ho creduto, soprattutto in un certo periodo per i messaggi che mi arrivavano dai miei ex compagni. Loro essendo dentro mi facevano sapere che c’era anche questo pensiero, anche se comunque Galliani non si è mai avvicinato a me sotto questo aspetto”, ha raccontato l’ex difensore.

loading...

E domani a dare il via alla nuova stagione ci sarà anche Silvio Berlusconi e così il raduno di vecchi e nuovi rossoneri potrebbe rappresentare una chiara occasione per scoprire le prossime mosse di mercato. Ci sarà soprattutto da risolvere il caso Ronaldinho. Il brasiliano è atterrato nella tarda mattinata a Malpensa ma ha dribblato giornalisti e fotografi andando via da un’uscita secondaria. Ronaldinho appare comunque sempre più lontano dal Milan, che ora dovrà cercare di far valere i propri diritti in una eventuale cessione.

Intanto il portiere Abbiati firma il nuovo contratto fino al 2013.

loading...

Comments

comments

Facebook