Wwe Money in the Bank 2010 report

Un buon lunedì a tutti dal vostro Mr_Biscotto, che è qui con voi (dopo 5 giorni di vacanza, ehehe) a raccontarvi quanto accaduto questa notte al ppv targato Wwe Money in The Bank.

Si parte subito con il botto, in quanto il primo match della serata è il MITB di Smackdown, che vede protagonisti Kane, Big Show, Drew McIntyre, Matt Hardy, Christian, Dolph Ziggler, Kofi Gingston e Cody Rhodes.

loading...

La prima fase del match è tutta incentrata sul mettere fuorigioco i due big men dell’incontro, Kane e Big Show, cosa che riesce con scarsi risultati.
Per il resto buon match, con finale che a sorpresa vede coinvolti Kane e McIntyre, con il primo che dopo aver eseguito una chokeslam sullo scozzese dalla scala, stacca la valigetta e vince a sorpresa il match.

Josh Mathews intervista Sheamus, che dice che stasera uscirà vincitore dal match contro Cena.

Secondo match vede in palio il Divas Championship, e a mantenere il titolo è Alicia Fox contro Eve Torres.

Nel backstage viene inquadrato Jack Swagger che è al telefono con la madre, alla quale dice che non poteva aiutare suo padre venerdì a Smackdown per non compromettere la sua integrità fisica per quest’oggi.

Siamo arrivati al match valido per i titoli di coppia tra la Hart Dynasty e gli Usos.
Scontro dalla poca durata e dal nulla da dire, che vede vincenti gli Hart Dynasty.

Eccoci arrivati al match tra Rey Mysterio e Jack Swagger con in palio il titolo dei pesi massimi di Smackdown.

La contesa pende tutta verso Swagger, che riesce ad applicare la Ankle Lock sul folletto di San Diego dopo aver eseguito ben due Vader Bomb consecutive.

Rey però riesce a sfilarsi lo stivale e ad eseguire a sopresa la aprte finale della 619, che gli vale il conto di 3.
Arriva in scena Kane che mette in fuga Swagger, inseguendolo nel backstage, ma a sorpresa rientra e incassa la shot vinta nel match di apertura, diventando così per la seconda volta dopo 12 anni campione mondiale.

Women’s Championship tra Kelly Kelly e Layla, con quest’ultima che mantiene il titolo.

Secondo e ultimo MITB della serata, con i lottatori di Raw a contendersi la shot dalla durata di 12 mesi.
Fanno il loro ingresso in scena Rnady Orton, Edge, Chris Jericho, The Miz, Mark Henry, Evan Bourne, Ted DiBiase e Morrison.Match molto gradevole con tutti gli otto lottatori ben coinvolti.
Alla fine a vincere, e anche qua sorpresa, è The Miz, che butta Orton giù dalla scala e gli strappa una vittoria che il Viper già assaporava.

Siamo arrivati al mein event della serata, Sheamus contro Cena con in palio il Wwe Title, in uno steel cage match.
Molti conteggi di due, fin quando non fanno la loro comparsa in scena i Nexus, che distraendo Cena permettono a Sheamus di uscire dalla gabbia e portarsi a casa la vittoria.

Lo show termina con un John Cena infuriato che si accanisce su Darren Young e e Michael Tarver, promettendo che uno a uno farà fuori tutti gli ex partecipanti della prima edizione di NXT.

Per oggi è tutto gente, a domani con il report di Raw.

loading...

Comments

comments

Facebook